Elenco scorciatoie tastiera Windows

Elenco scorciatoie tastiera Windows

Elenco Scorciatoie Windows

Elenco Scorciatoie Windows 

  • Logo Windows: Apre o chiude il menu start. Una volta aperto è navigabile con i tasti freccia. Il Logo Windows è quello con il logo di Windows impresso sopra e a volte la scritta start.
  • Logo Windows + freccia destra: sposta la finestra attiva nella metà destra dello schermo. Tenendo premuto il logo e continuando a premere la freccia destra, la finestra attiva si sposterà a sinistra e poi centralmente, continuando si ciclerà tra le tre posizioni. Per chi ha due o più monitor è ancora più interessante poiché il ciclo verrà esteso a tutti i monitor.
  • Logo Windows + freccia sinistra: come la precedente scorciatoia ma la sequenza sarà al contrario. Queste due scorciatoie unite sono comode per affiancare due finestre per eseguire delle comparazioni.
  • Logo Windows + Shift + freccia sinistra: Utile per chi ha due o più monitor, questa combinazione sposta la finestra attiva nel monitor a destra. Per chi ha due monitor, l’ulteriore pressione riporterà la finestra attiva sul primo monitor, per chi ha tre o più monitor disposti orizzontalmente, la finestra passerà da monitor a monitor con una rotazione da sinistra a destra. Arrivata al monitor più a destra, la finestra apparirà sul monitor più a sinistra.
  • Logo Windows + Shift + freccia sinistra: simile alla precedente, per chi ha due monitor le due scorciatoie sono intercambiabili, per chi ha più monitor, lo spostamento sarà ciclico da destra verso sinistra.
  • Logo Windows + Freccia su: Massimizza la finestra corrente.
  • Logo di Windows + Shift + Freccia su: Massimizza la finestra corrente solo verticalmente.
  • Logo Windows + Freccia giù: se la finestra corrente è massimizzata la riporta in centro schermo, se è già in centro schermo la minimizza.
  • Logo Windows + Home: il tasto home è la freccia verso l’alto e sinistra sopra il tasto fine. Questa combinazione permette di minimizzare o ripristinare tutte le finestre tranne quella attiva.
  • Logo Windows + piu (segno +): con questa scorciatoia si attiva la lente di ingrandimento, sarà più facile vedere dei dettagli.
  • Logo Windows + Meno (segno -) -: al contrario della precedente sequenza, si riducono le dimensioni precedentemente ingrandite fino a riportarle a quelle normali.
  • Logo Windows + T: attiva la prima icona sulla barra delle applicazioni, ulteriori pressioni permetteranno di attivare, una dopo l’altra tutte le icone presenti (una volta attivata un’icona è possibile spostarsi anche con la freccia destra o la freccia sinistra). Se l’icona presenta uno o più programmi aperti, ne verranno mostrate le anteprime. Premendo quindi la freccia su, verrà attivata la prima finestra di programma presente (come se ci si fosse passati sopra con il mouse), premendo quindi la freccia destra o la freccia sinistra ci si potrà spostare tra le miniature e quindi vedere le relative finestre di programma. Per chiudere le miniature, premere freccia giù.
  • Logo Windows + Shift + T: Simile alla precedente ma la sequenza delle icone attivate è al contrario.
  • Logo Windows + Barra spaziatrice: Mostra il desktop per tutto il tempo che si tiene premuta.
  • Logo Windows + D: Minimizza tutte le finestre aperte e mostra il desktop. Un’ulteriore pressione riapre le finestre.
  • Logo Windows + M: Minimizza tutte le finestre aperte. Per riaprirle bisognerà riattivarle una per una o digitare subito dopo la prossima scorciatoia.
  • Logo Windows + Shift + M: Ripristina le finestre ridotte ad icona con la precedente scorciatoia.
  • Logo Windows + Numero da 1 a 0: Avvia l’applicazione associata all’icona corrispondente nella barra delle applicazioni. 1 per la prima icona, 2 per la seconda e così via, dopo la nona, non potendo digitare due cifre, è possibile comunque premere lo zero per attivare la decima icona. Se l’icona corrispondente è relativa ad un’applicazione chiusa, questa verrà lanciata. Se è relativa ad un’applicazione aperta, questa verrà portata in primo piano. Se l’icona è associata a più applicazioni aperte, ne verranno mostrate le miniature e verrà portata in primo piano quella relativa alla miniatura più a sinistra. In questo caso, tenendo premuto il tasto Logo Windows e premendo ripetutamente lo stesso numero, verranno attivate una alla volta tutte le applicazioni presenti nel gruppo. Se invece è relativa ad un’applicazione singola o chiusa, con la prima pressione viene portata in primo piano o lanciata, un’ulteriore pressione la minimizzerà.
  • Shift + Logo Windows + Numero: Avvia una nuova istanza del programma associato alla icona corrispondente nella barra delle applicazioni
  • Ctrl + Logo Windows + Numero: Se associati all’icona corrispondente nella barra delle applicazioni sono presenti più programmi, porta in primo piano l’ultima finestra attiva. Ulteriori pressioni portano in primo piano le altre finestre in sequenza.
  • Alt + Logo Windows + Numero: Apre la jump list dell’applicazione associata all’icona corrispondente nella barra delle applicazioni. Equivale a premere il tasto destro del mouse sull’icona corrispondente.
  • Logo Windows + P: Apre una finestra per la scelta della configurazione dei monitor, utile per i portatili collegati ad un monitor esterno o ad un proiettore. PEr maggiori informazioni si veda il trucco 20.
  • Logo Windows + X: Attivo solo sui computer portatili di default, abilita il mobility center e permette di ottimizzare i consumi. Per maggiori informazioni si veda il trucco 42.
  • Alt + P (in esplora risorse): mostra o nasconde il pannello delle anteprime.
  • Logo Windows + Tab: Attiva la funzione Aero Task Switcher con la quale è possibile vedere tutte le finestre aperte come una sequenza fotografica. Continue pressioni del tasto tab senza rilasciare il logo windows permettono di scorrerle e attivare la finestra in cima alla sequenza.
  • Ctrl + Logo Windows + Tab: Simile alla precedente scorciatoia ma, lasciando i tasti, la sequenza rimarrà visualizzata e si potrà scorrerla con i tasti freccia destra e sinistra. Per chiuderla premere Invio per accettare o Esc per annullare.
  • Shift + Clic su una icona della barra delle applicazioni: permette di aprire una nuova istanza del programma associato, anche se ce ne sono già uno o più aperti. La stessa funzionalità si ottiene premendo il tasto centrale del mouse (spesso la rotellina).
  • Ctrll + Shift + Clic su una icona della barra delle applicazioni: funziona come la precedente ma la nuova istanza avrà i privilegi di amministratore.
  • Logo Windows +Pausa: Visualizza la finestra di dialogo Proprietà del sistema.
  • Logo Windows +E: Apre Risorse del computer.
  • Logo Windows +F: Apre la ricerca di file e cartelle.
  • Ctrl + Logo Windows +F: Apre la ricerca computer se connessi in rete.
  • Logo Windows +L: Blocca l’utente corrente (o il computer) e permette di cambiare utente.
  • Logo Windows +R: Apre la finestra di dialogo Esegui.

Scorciatoie Windows per l’accesso facilitato

  • Shift(destro) premuto per otto secondi: Attiva o disattiva il filtro tasti. Il filtro tasti consente di ignorare eventuali pressioni involontarie dei tasti e di ridurre la velocità di ripetizione.
  • Alt (sinistro) + Shift (sinistro) + Stamp: Attiva o disattiva il contrasto elevato.
  • Alt (sinistro) +Shift (sinistro) + Bloc Num: Attiva o disattiva il controllo del puntatore. Il controllo del puntatore consente di controllare il puntatore del mouse tramite il tastierino numerico.
  • Shift (premuto 5 volte): Attiva o disattiva i tasti permanenti. I tasti permanenti consentono di utilizzare combinazioni di tasti con Shift, Ctrl, Alt o il tasto Logo di Windows premendo un tasto alla volta.
  • Bloc Num premuto per cinque secondi: Attiva o disattiva i segnali acustici. I segnali acustici causano l’emissione di un suono quando si preme Bloc Maiusc, Bloc Num o Bloc Scorr.
  • Logo Windows + U: Apre il centro accessibilità.

Per ora è tutto. Se sei a conoscenza di altre scorciatoie che non ho messo, ti prego di volerle segnalare. Magari in futuro realizzerò un articolo completo con tutte (almeno quelle che conosco) le scorciatoie.

Lascia un commento