Disabilitare il touchpad del portatile mentre si scrive

Ogni tanto mi capita, scrivendo un testo, di colpire inavvertitamente con il pollice o con il palmo della mano il touchpad. La diretta conseguenza di questa azione è lo spostamento del cursore o della finestra attiva. Se poi in quel momento non sto guardando il video, continuo a scrivere, a volte con brutte conseguenze per il testo.

Ultimamente ho visto apparire su diversi portatili un pulsante con cui disattivare il touchpad. Funzionalità comoda che spero venga adottata sempre da più costruttori.

Cosa fare per diminuire o annullare questo inconveniente se il vostro portatile non ha questo comodo pulsante?

Purtroppo non esiste un metodo unico per risolvere il problema, produttori differenti usano driver differenti e ognuno ha i suoi settaggi.

Per alcuni modelli è abbastanza semplice disattivarlo, per altri invece è impossibile. In alcuni casi è possibile regolare la forza del “tocco” per renderli un po più sordi ai colpi accidentali. Se si usa anche un mouse collegato allora conviene disattivare il touchpad, altrimenti questa operazione può risultare irritante se si scrivono pochi testi una volta ogni tanto.

Ultimamente ho provato un’utility interessante, si chiama TouchFreeze ed è liberamente scaricabile dal suo sito ufficiale.

La sua funzione è quella di disabilitare il touchpad durante la digitazione. In realtà non disattiva il touchpad ma disattiva il clic al tocco che è quello che ci infastidisce mentre scriviamo. Non importa se il mouse si sposta mentre scriviamo fintanto che il movimento non è seguito da un tocco che poi equivale ad un clic del mouse.

L’ho provato con Windows e in tutti i sistemi ha funzionato correttamente.

Se avete i miei stessi problemi, questa utility vi potrà risparmiare parecchie imprecazioni.

Lascia un commento