Creare un disco di ripristino in Windows 7

Sono sicuro che siete desiderosi di iniziare a utilizzare il vostro nuovo sistema operativo. Vale però la pena di perdere un po di tempo per realizzare un disco di ripristino di sistema.

Non si può sapere quando qualche catastrofe colpirà il PC, rendendo impossibile avviare il sistema. Inoltre, ultimamente pochi fornitori forniscono i dischi del sistema operativo insieme al computer, sta a voi realizzare un CD o DVD avviabile che può contribuire a salvarvi la giornata.

Fortunatamente, Windows 7 rende questa operazione molto semplice.

Basta fare clic su Start, digitare ripristino e quindi fare clic su crea un disco di ripristino del sistema. Inserire un CD vuoto o DVD nell’unità (gli utenti di netbook dovranno collegare uno esterno), fare clic su Crea disco e poi aspettare che Windows finisca di lavorare.

Quando il disco è pronto, etichettatelo e riponetelo in un luogo sicuro nella speranza che non sia mai necessario. Se vi serve, è possibile avviare il disco per caricare un ambiente di base con gli strumenti di diagnostica e ripristino configurazione di sistema.

La cosa importante da ricordare è che questa operazione non può essere fatta dopo che si è verificato un problema; è necessario creare il vostro disco di ripristino per tempo. Così, vi conviene perdere 10 minuti e farlo adesso. A un certo punto in futuro, potreste essere veramente contenti di averlo fatto.

admin

Lascia un commento