Come risolvere system error 126

Il System error 126 si verifica quando il sistema operativo windows cerca di aprire un dynamic link library (DDL) o qualche altro file e non riesce a trovare quello specifico per l’applicazione. Il messaggio di errore indica che il file è stato perso o è stato danneggiato.

Se il programma poco tempo prima lavorava perfettamente e all’interno del sistema operativo non è stato cambiato nulla significa che il file ddl è stato danneggiato. Ogni volta che viene generato un messaggio di errore viene specificato il tipo di errore. Aseguire una la guida su come risolvere System error 126.

Le cause principali dell’errore 126 sono da ricollegarsi ai seguenti messaggi:

Mod_not_found, run time error: Il file system non riesce a trovare il modulo ddl che occorre all’applicazione per girare.

SQL_126_severity_15: Il modulo che occorre al database per girare non è specificato all’interno del file system. La maggior parte dei database richiedono che tu abbia una copia della dll per fare girare l’applicazione. Windows SQL server e il databse Oracle sono due dei più gettonati database che richiedono la copia cliente.

CANNOT_GET_DN: Il sistema non riconosce il file ddl specifico. Questo errore è causato da una configurazione errata nel data base del programma

SYSTEM_THREAD_EXCETION_NOT_HANDLED: Si tratta di un errore che si verifica quando si cerca di far girare un system thread.

STATUS_RANGE_NOT_LOCKED: Questo si verifica quando un file o registro di memoria non si riesce a localizzare.

Come riparare l’errore 126:

La prima cosa da fare è accedere al registry cleaner al fine di eliminare qualsiasi errore. Proviamo poi a far ripartire nuovamente il programma. Se si verifica nuovamente l’errore occorre sostituire il file ddl. Seguite questa procedura per sostituire il file. Dopo ogni passaggio provate a far girare l’applicazione:

installa la versione più recente di service pack di windows

se non risolve il problema, scarica e installa le ultime versioni di drivers del tuo computer.

se non funziona inserisci il disco di installazione originale di windows, apri il command prompt: seleziona l’icona dal menu start o seleziona run dal menu e digita cmd nella finestra di dialogo

Adesso sovrascrivi la ddl mancante o altri file su C:WindowsSystem32 usando il seguente comando:

expand D:i386filename.dl_ C:WindowsSystem32filename.dll

Devi sostituire il filename nel comando di sopra con il nome del file ddl indicato nella finestra di dialogo dell’errore e se è necessario sostituisci anche le lettere dei drive D e C. Questo comando sovrascrive direttamente il file indicato, copiandolo dalla directory, dov’è contenuto il file integro, alla directory dove si trova il file danneggiato o corrotto.
Buon lavoro!

Lascia un commento